Suni

Suni è una città della Planargia, situata a una decina di chilometri ad est di Bosa. Il territorio di questa cittadina è stato abitato fin dalla preistoria e ancora oggi conserva tracce rilevanti della presenza delle antiche civiltà. I resti più importanti dei nuragici, una civiltà sarda dell’età del bronzo, si trovano nel Parco Archeologico di Suni. Nella sua area scoprirete i nuraghi Nuraddeo e Seneghe, oltre ad un’antica tomba domus de janas, chiamata Chirisconsis.

Mentre visitate Suni non perdetevi la casa-museo, chiamata Tiu Virgiliu. Questo museo speciale, situato in un antico edificio autentico, vi guiderà attraverso la vita quotidiana degli abitanti di Suni del XIX e XX secolo. Tra i vari oggetti troverete attrezzi legati all’agricoltura e all’artigianato, mobili, strumenti musicali o giocattoli, e conoscerete meglio la vita e il lavoro nella campagna sarda.

Altri luoghi interessanti da visitare sono la chiesa di San Pancrazio del XV secolo e la chiesa parrocchiale di Santa Maria della Neve. Il paese di Suni appartiene anche alla Strade della Malvasia, una rete di produttori locali del famoso vino Malvasia di Bosa.

Nuraghe a Suni